Montfort Nouvelles - Montfort Nouvelles

Aller au contenu

Studentato Internazionale Monfortano a Roma

Montfort Nouvelles
Publié par dans Italie ·
Tags: NUITA298
[FR]




ROMA, Italia - Dal 10 luglio 2016 lo Studentato internazionale monfortano che era presso la Casa generalizia di Monte Mario si è trasferito a "via Romagna". Questa casa era già stata in passato il Collegio internazionale monfortano. Successivamente, era diventata Casa provinciale, che recentemente - con il nuovo provinciale padre Mario Belotti -  si è trasferita a Bergamo.

La comunità dello studentato è composta di 11 confratelli; 5 giovani studenti sacerdoti, 3 scolastici, 2 formatori e p. Angelo Epis ex provinciale. I giovani sacerdoti sono venuti a Roma per specializzarsi in diverse discipline nelle università della Capitale. I giovani scolastici si formano studiando la teologia in vista del sacerdozio e per la loro formazione personale e pastorale.

I cinque giovani studenti sacerdoti provengono da quattro paesi:  un colombiano, p. Leonardo (II anno, presso l'Istituto Biblico), un haitiano p. Montfort (II anno, diritto canonico e civile, presso l'Università Lateranense), un indiano p. Alexander (II anno, presso l'Istituto Biblico), due indonesiani: pp. Rafael e Fidelis: p. Rafael segue la specializzazione in missiologia, II anno presso la Pontificia Università Urbaniana, mentre p. Fidelis sta studiando mariologia, I anno, al "Marianum". Abbiamo tre scolastici che vengono da due paesi: Croazia (che fa parte della provincia d’Italia) e Congo RDC. Fr. Josip (Croazia) studia  teologia, I anno, presso l'Università Urbaniana; fr. Boris (Croazia),  I anno di catechesi all'Urbaniana;  fr. David (Congo RDC), II anno di teologia, sempre all'Urbaniana. Tutti e tre gli scolastici hanno fatto il noviziato in Francia.

Nella nostra comunità, ci sono due padri italiani:  p. Alberto Valentini, l’uomo saggio, il nostro decano; egli è direttore spirituale della comunità, formatore e mio collaboratore; l'ex padre Provinciale, p. Angelo Epis che continua a far parte della nostra comunità. Ci sono infine io, p. Jean-Marie (dal Madagascar), superiore della comunità. Siamo dunque Confratelli di  8 nazionalità che formano una sola famiglia. E’ davvero una grande ricchezza.

Gli studi sono l'impegno particolare di ciascuno: per questo motivo, sono venuti a Roma;  ma la  vita comunitaria rimane per noi la priorità. La vita comunitaria  attorno a Cristo Maestro e Signore: celebrando insieme l'Eucaristia, pregando insieme, meditando insieme la Parola di Dio, condividendo le nostre diverse culture, la nostra storia personale, vocazionale ecc.  Siamo felici di vivere insieme, camminare insieme nella sequela di Cristo secondo lo stile di san Luigi Maria di Montfort, accompagnati e sostenuti  dalla Vergine Maria, per rispondere all’aspirazione del nostro Santo Fondatore: per la Gloria di Dio solo.


P. Jean-Marie Helpa RAKOTONDRAVAO smm
Superiore dello "Studentato"




Foto della comunità durante la gita comunitaria sulla neve, a Campo Felice (AQ) febbraio 2017
(Mancano due fratelli nella foto:  p. Angelo Epis e fr. Boris che ha fotografato)





-------------------------






Aucun commentaire


Retourner au contenu